Banca CARIGE: domande con risposta 2

Quando una risposta persegue uno scopo senza ascoltare la domanda. Assemblea 31 gennaio 2020

Le domande che avevamo posto il 31 gennaio erano molte, non ci aspettavamo certamente di ottenere risposte a tutte, ma almeno a una speravamo si rispondesse. Non importa a quale domanda, ma almeno una risposta che ci aiutasse a fare riflessioni sui nostri dubbi. Una risposta che, dopo avere prestato attenzione alla domanda, fosse buttata…

Banca CARIGE: domande con risposta 1.

Quando la risposta rafforza i dubbi che doveva dissipare. Assemblea 31 gennaio 2020.

Finalmente possiamo riportare una risposta. Marco, nel suo intervento, aveva posto 4 domande ed ha ottenuto una risposta. Valuteremo i contenuti nel commento ed esporremo il percorso delle dichiarazioni che hanno portato a quella risposta, perché crediamo che possano spiegare la rassegnazione e il senso d’impotenza che pervade gli azionisti che decidono di partecipare a…

Banca CARIGE: domande senza risposta 5

Quando i fatti suscitano dubbi e giustificano i sospetti. Assemblea del 31 gennaio 2020

    Altro intervento senza risposte. Un’analisi elaborata con distacco che porta a conclusioni incontestabilmente razionali e anche la citazione finale che siamo costretti a riportare, ci obbliga a ipotizzare risposte inquietanti e capaci di allontanare, anche i risparmiatori più preparati, da una finanza che sembra produrre solo risultati insoddisfacenti per chi ha investito i…

Banca CARIGE: domande senza risposta 4.

I comportamenti che impediscono di avere fiducia nel futuro. Assemblea del 31 gennaio 2020

Anche l’intervento di Vincenzo L. non ha ottenuto alcuna risposta. In questo caso crediamo che i commissari non potessero rispondere. Le domande erano talmente importanti che solo le più alte istituzioni nazionali e internazionali avrebbero potuto soddisfare il bisogno di chiarezza esternato con il suo intervento. Avere le risposte giuste per quelle domande, significherebbe spiegare…

Banca Carige: domande senza risposte 3.

Quando i fatti danno un significato ai nostri interventi. Assemblea del 31 gennaio 2020

Continuiamo a proporre gli interventi di azionisti che hanno voluto segnalare fatti che ci hanno lasciati assai perplessi, perché tutti convergenti in un unico e monotono schema: attribuire costi ai vecchi azionisti e creare situazioni inspiegabilmente generose a favore di altri soggetti. Intervento Flavio M. Buongiorno. Nella Relazione sulla situazione economica e patrimoniale consolidata al…

Carige domande senza risposte 2

Quando la deontologia serve solo come paravento. Assemblea 31 gennaio 2020

Pubblichiamo l’intervento di un piccolo azionista di Banca Carige e lo facciamo seguire da una lettera ricevuta da un gruppo di piccoli azionisti. Le domande non hanno ottenuto risposte; consideravamo assai probabile che potesse accadere. Le domande poste nel corso di quell’assemblea potrebbero non essere inutili, se saranno servite a indurre gli azionisti a considerare…

Banca Carige domande senza risposte.1

Assemblea del 31 gennaio 2020 intervento di Franco C.

Ho lasciato decantare l’atteggiamento trionfale con cui si è enfatizzato il salvataggio di Banca Carige, con un abilissimo piano orchestrato dai tre commissari incaricati dalla vigilanza BCE. Ora vorrei entrare nei dettagli degli interventi fatti da alcuni azionisti, che non hanno ottenuto risposte e che dissentono dalle euforiche dichiarazioni che hanno accompagnato la conclusione di…

Nuovo CdA Banca Carige

Lettera aperta da un gruppo di piccoli azionisti

Venerdì 31gennaio eravamo presenti all’assemblea per la nomina dei nuovi organi sociali. Avevamo letto dell’alto profilo di qualità dei candidati, ed era stata dagli stessi dichiarata la propria indipendenza. Noi abbiamo preferito uscire, dopo avere fatto una serie di interventi tesi a dimostrare che anche quell’assemblea non poteva essere ritenuta valida da noi, esattamente come…

CARIGE ci ha lasciati

Un gladiatore ha chiesto un rispettoso silenzio in sua memoria.

Pubblichiamo l’intervento di Gino nell’assemblea di Banca CARIGE del 31 gennaio 2020. Gino, così ama essere chiamato dagli amici (e non servono nome e cognome per sapere chi sia) è un gladiatore che più volte è sceso nell’arena per affrontare coraggiosamente duelli dialettici a sostegno della banca e noi crediamo sia giusto tributargli un elogio…